Migliore visibilità per un impegno esemplare

Per l’Ufficio federale per l’energia, Polarstern si occupa della comunicazione delle misure per l’efficienza energetica dell’amministrazione federale, di Swisscom, Post, FFS, ETH e Skyguide.

polarstern news relazioni con i media ufe

Energia | Dal 2025 i treni delle FFS funzioneranno mediante l’elettricità derivante al 100% da energie rinnovabili. Foto: David Gubler, Wikipedia

Aziende, organizzazioni, cantoni, città e comuni sono tenuti a migliorare l’efficienza energetica nell’ambito dell’iniziativa Confederazione: energia esemplare. La Confederazione: energia esemplare si orienta alla strategia energetica 2050 e comprende misure nell’ambito di edifici ed energie rinnovabili, mobilità, centri di calcolo e Green IT.

Polarstern è nuovamente responsabile per la comunicazione dell’iniziativa. Al centro vi è la trasmissione di esempi di successo. Il mandato dura dai tre ai sei anni.

Temi connessi

39 solide idee per una maggiore efficienza energetica

Polarstern sostiene gli attori dell’iniziativa «La Confederazione: energia esemplare» nella comunicazione del loro impegno a favore di una maggiore efficienza energetica e del passaggio alle energie rinnovabili. Le loro 39 misure comuni possono rappresentare una buona fonte di ispirazione anche per altre aziende con ambizioni nel settore della sostenibilità. »

Come è possibile sensibilizzare i consumatori sull'importanza dell'energia rinnovabile affinché optino per l'elettricità verde in piena consapevolezza? Polarstern si dedica a questa sfida in collaborazione con dei partner, nell'ambito di un progetto di ricerca della Scuola universitaria di Lucerna. Sulla base di interviste a esperti, la prima fase di ricerca ha individuato sei possibili orientamenti. »

Il giro del mondo senza carburante

Nell’arco di un anno e mezzo l’aereo solare “Solar Impulse 2” ha compiuto il giro del mondo. I due piloti hanno fatto diciassette tappe senza tuttavia ricorrere alla minima goccia di carburante. L’agenzia di comunicazione Polarstern si è occupata della copertura mediatica dell’evento su Bluewin.ch per conto di Swisscom, sponsor del progetto, suscitando con i suoi reportage un interesse straordinario. »